Acqua e depuratori, in arrivo 180 milioni - LevanteNews
LA REDAZIONE
010 8935042 Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto

Acqua e depuratori, in arrivo 180 milioni

LA RIUNIONE. Conferenza dei sindaci della provincia presieduta dall’assesssore Paolo Perfigli per discutere il piano degli interventi nel triennio 2010-2012, relativo a investimenti per acquedotti, fognature ed impianti di depurazione. Il piano, sarà realizzato in collaborazione con Iride Acqua Gas ed è stato approvato con il solo voto contrario del Comune di Orero. Di seguito, in estrema sintesi, gli investimenti previsti

ACQUEDOTTI. La spesa prevista è di 15 milioni, ovviamente di euro, per migliorare l’impianto che assicura acqua ai Comuni di Zoagli, Rapallo, Santa Margherita Ligure, Portofino e Camogli. La condotta Chiavari- Rapallo sarà completata entro il 2015 con una sopesa prevista di 22 milioni.

DEPURATORI. A quello dell’Entella andranno 15,8 milioni. A Rapallo 10, 3. A Santa Margherita Ligure 6,5. A Recco 9,4.

ENTROTERRA. Nonostante l’entroterra abbia le sorgenti che forniscono il Tigullio, non sono previsti investimenti; neppure per assicurare l’erogazione estiva. Di fatto impedendo le coltivazioni orticole, sostegno di centinaia di famiglie a basso reddito.