San Valentino: la sera dei Premi - LevanteNews
LA REDAZIONE
010 8935042 Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto

San Valentino: la sera dei Premi

di Consuelo Pallavicini

Con una splendida serata presso l’Hotel Cenobio dei Dogi, ha preso avvio la manifestazione “San Valentino… innamorati a Camogli”, che da ben ventitré anni rappresenta l’evento più significativo della stagione invernale. Promossa da Comune, Ascot (Associazione Commercianti ed Operatori Turistici) e Civ, con il patrocinio di Regione, Provincia di Genova, Camera di Commercio di Genova e con il coordinamento di Daniela Bernini di Dimensione Riviera, la serie di eventi dedicati al patrono degli innamorati è iniziata con la consegna di speciali premi e riconoscimenti.

La Targa “Peppino Trebiani”, voluta dalla Ascot in ricordo di uno dei suoi fondatori, è stata assegnata ad Andrea Ferretti di “Mortola e Ferretti”, storico negozio di abbigliamento aperto nel 1943 ; “La pietra dell’amicizia” ad Angelo Palombo, famoso calciatore della Sampdoria nonché centrocampista della nazionale italiana, ed alla nota cantantautrice genovese Claudia Pastorino; i Premi “Innamorato di Camogli” all’economista Giancarlo Pallavicini e “Coppia di San Valentino innamorata… anche di Camogli” ad Alberto e Victoria Marcomini (lui maître fromager e giornalista televisivo, lei impegnata nel progetto Domori). I riconoscimenti sono stati realizzati dall’orafo Gaudenzio Ferrari della gioielleria PortoSette. Un plauso agli allievi dell’Istituto Alberghiero Marco Polo (sede distaccata di Camogli) che hanno preparato l’aperitivo ed effettuato il servizio di sala durante l’ottima cena.

Alberto Palombo e l'assessore Tino Revello

Bruna Capurro, Claudia Pastorino e il vicesindaco Elisabetta Caviglia