Gronda senza tunnel: Burlando non firma - LevanteNews
LA REDAZIONE
010 8935042 Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto

Gronda senza tunnel: Burlando non firma

Il presidente della Regione Claudio Burlando non firma il protocollo d’intesa relativo al progetto della “gronda di Ponente” se non vi sarà inserito anche il tunnel della Fontanabuona. Burlando precisa che questa richiesta gli era pervenuta dai sindaci, ma che soprattutto il Consiglio regionale aveva votato in questo senso un ordine del giorno bipartisan che lui, ora, non può disattendere.

 La richiesta di inserire nella gronda di Ponente il tunnel tra la Fontanabuona e l’autostrada nei pressi di Rapallo, era venuta dalla Regione. Anas e quindi Autostrada avevanio però risposto picche adducendo il fatto che il tunnel interessa il Levante e non il Ponente. Una scusa perchè in precedenza nel progetto della “gronda di Ponente” era stato inserito il prolungamento di viale Kasman a Chiavari ed il tunnel Rapallo-Santa Margherita Ligure.

Burlando ha detto di essere a disposizione per incontrare ministro, Anas , Autostrade fino a lunedì quando i ministri Matteoli e Scajola saranno a Genova per inaugurare i lavori del terzo valico e firmare l’accordo per la “gronda di Ponente”. Accordo che Burlando, senza l’inserimento del tunnel,  coerente con quanto sostenuto da destra e sinistra, non firmerà. E la sua firma è indispensabile.