A "Fra amici" (Entella Tv) anche quattro agnellini - LevanteNews
LA REDAZIONE
010 8935042 Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto

A “Fra amici” (Entella Tv) anche quattro agnellini

La musica, colonna portante della trasmissione ideata e condotta da Giuliano Fogola, ci offre Cadaveri eccelenti, Camomille, uno scatenato Gianni Rossi , ma anche una Liliane Mboe più provocante e più Venere nera che mai; per gli amanti del canto genovese Giovanni Moltedo e una bellissima carrellata sul Quartetto Cetra.

Ma stasera in prima serata ad Entella Tv (con repliche mercoledì alle 9 e alle 14.30 e domenica alle 11) vedremo anche dell’altro. Ospite della trasmissione il “Carnevale della zucca” di Moneglia che si svolgerà domenica 14, riservato ai bambini, e domenica 21 con la sfilata di carri provenienti dal Tigullio e dalla Toscana. Carnevale di Moneglia protagonista anche in cucina con Luigino e Franco che, ospiti di Luisa Stancich, hanno preparato un piatto da leccarsi i baffi: polenta con stoccafisso di Norvegia. Il pesce si taglia a fette e si lascia cuocere nel soffritto due ore: le lische si staccano e vengono tolte con la schiumarola. Osservate con attenzione come si procede e proponete il piatto ai vostri ospiti; vi diamo intanto gli ingredienti.

Per quattro persone: 300 grammi di farina di mais, 500 di stoccafosso, 200 di salsa di pomodoro, due acciughe salate, 200 grammi di cipolla, 100 di carote, 100 di prezzemolo, due spicchi d’aglio, 250 grammi di olio exrtravergine di oliva, 20 grammi di pinoli, 10 di funghi, un cucchiao di concentrato di pomodoro, un bicchiere di vino bianco, pepe, acqua e sale. Possibile aggiungere latte e burro a discrezione.

Ma la sorpresa sono quattro meravigliosi agnellini (due di un giorno e due con una settimana di vita) frutto dell’allevamento di un giovane e coraggioso imprenditore, Nicola  Rollando che racconta la sua esperienza con un intervento breve breve di Peppino Isola.

Interessante come sempre le rubriche di Lorenza Scotto Giorgi, Armando Arzeno, Adriano Migliaro che ci parla di silicio e sconsiglia – ascoltatelo – l’impiego dei pannelli solari. Tra gli operatori della serata, il “giornalista dell’anno” Tito Mangiante che tra una trasferta all’estero e un’altra per la Rai trova il tempo per tornare dall”amico Giuliano Fogola e di “Fra amici”.