Vito Vattuone non si candida - LevanteNews
LA REDAZIONE
010 8935042 Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto

Vito Vattuone non si candida

In una nota, Vito Vattuone, consigliere regionale Pd uscente ed ex sindaco di Casarza Ligure, annuncia che non si ricandiderà alle prossime elezioni regionali di domenica 28 e lunedì 29 marzo.

Indagato a seguito dell’inchiesta sui fondi europei, Vattuone, che si è sempre dichiarato innocente, preferisce non candidarsi per il bene del Pd, partito per il quale, tuttavia, continuerà a lavorare.

I circoli Pd del Tigullio si erano espressi a favore di una ricandidatura. Ma Vattuone, forse fiutata l’aria, a differenza di altri indagati, preferisce mettersi momentaneamente in un angolo in attesa che la vicenda giudiziaria venga chiarita. Un problema di sensibilità.

Il Pd sembra ora intenzionato a candidare una donna: Maria Angela Milanta.