Accesso parco di Portofino, lavori a Camogli - LevanteNews
LA REDAZIONE
010 8935042 Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto

Accesso parco di Portofino, lavori a Camogli

Sono iniziati a Camogli i lavori alla strada di accesso al parco di Portofino, in via San Bartolomeo ora chiusa al traffico tra Ponte di Cò e via Cuneo. Qusta strada corre parallela al torrente Gentile ed è particolarmente interessante; immette in via San Rocco la scalinata che, dopo 842 gradini, porta alla bella e omonima frazione.

Via San Rocco, confine tra il Parco regionale di Portofino e la valle di Ruta, è stata negli anni scorsi resa quasi tutta moto-carrabile. Operazione certo utile a chi abita nella zona, ma opinabile poiché le stesse zone avrebbero potuto essere raggiunte da una carrozzabile da via Molfino. Ciò non avrebbe comportato l’alterazione di una vecchia pedonale ed i disagi dei turisti che la percorrono. Tutti temi regolarmente ignorati dai quotidiani.

Così come si è taciuto il fatto che è stato creato un secondo inutile accesso a via San Rocco con una breve pedonale che dal “Vialetto dei cipressi” immette nella moto-pedonale. Nella stessa zona, nel parco regionale, è stato reso carrozzabile l’accesso in una proprietà privata. L’erosione del territorio naturale del parco è lenta, ma inesorabile.