Paraggi, la pesca sub dei cormorani - LevanteNews
LA REDAZIONE
010 8935042 Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto

Paraggi, la pesca sub dei cormorani

I bianchi gabbiani convivono senza problemi con una piccola colonia di neri cormorani che hanno scelto, tra Paraggi e la Cervara, le acque dell’Area marina protetta di Portofino per le loro battute di pesca.

I cormorani non solo sono dei buoni nuotatori, ma anche degli ottimi sub. Quanti si recano a passeggiare lungo la strada che collega “Santa” – Portofino, li possono osservare tuffarsi, intuire che inseguono le loro prede sott’acqua e vederli riemergere anche una ventina di metri più distante. Uno spettacolo insolito prima d’ora in questo tratto di costa.