"Aree marine protette" liguri in rete - LevanteNews
LA REDAZIONE
010 8935042 Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto

“Aree marine protette” liguri in rete

 

     Il comune di Portovenere ha approvato il protocollo d’intesa per la costituzione della rete tra le “aree marine protette” della Liguria. Favorire e sostenere gli scambi di esperienze e conoscenze gestionali, promuovere e supportare studi in campo marino per una migliore tutela e conservazione degli habitat, diffondere i valori che rendono il Mar Ligure unico, questi sono gli obiettivi del network del quale fanno parte tutte le “aree marine protette” liguri: da da Capo Mortola a Bergeggi, da Portofino a Portovenere passando per le Cinque Terre.

 Il mare rappresenta tradizionalmente una fondamentale risorsa per la Liguria e questa rete può sicuramente contribuire alla conservazione e tutela dell’ecosistema marino. L’iniziativa riveste ancor più importanza perché fortemente voluta dai professori Paolo Povero e Riccardo Cattaneo-Vietti dell’Università di Genova, coordinatori del network e tra i più importanti studiosi dell’ambiente marino in Italia.

                                                                                                   Guido Ghersi