Cinque Terre, cercatori di funghi a scuola - LevanteNews
LA REDAZIONE
010 8935042 Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto

Cinque Terre, cercatori di funghi a scuola

     Il Corpo Forestale dello Stato, in forza nel Parco Nazionale delle 5 Terre,unitamente all’Università di Scienze Ambientali e Biologia di Genova e allo stesso Ente Parco, ha programmato un corso per il riconoscimento dei funghi riservato ai residenti dei tre comuni. Il progetto “A scuola di funghi” prevede lezioni teoriche e pratiche nei boschi della zona.

L’intento è anche quello di provocare uno scambio di informazioni con i residenti che illusterà le tradizioni,la storia,la cucina e gli aneddoti legati ai funghi per realizzare un lavoro che possa unire dati scientifici e conoscenze popolari. Ma la “Forestale” ha in programma, per quest’anno, altri due progetti : uno è quello di censire gli alberi monumentali che qui sono molti e di gran pregio e il secondo una ricerca sui rettili anfibi delle Cinque Terre.

L’iniziativa, come ha spiegato la Silvia Olivari, vicequestore aggiunto del Coordinamento Territoriale della “Forestale”, è partita dall’analisi dei dati raccolti sul territorio quando era ancora un “parco regionale” ed è proseguita negli anni con la raccolta di nuove e più ricche informazioni e con le successive segnalazioni dell’Università di Genova.                Guido Ghersi