"Santa", ritorno all'antico splendore (1) - LevanteNews
LA REDAZIONE
010 8935042 Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto

“Santa”, ritorno all’antico splendore (1)

Santa Margherita Ligure cerca il rilancio economico e turistico della città e inizia a farlo con un incontro tra giunta e imprenditori locali svoltosi questa mattina in un’affollata aula consiliare.

P1040399

Spiega il sindaco Roberto De Marchi: “Quest’incontro deve essere un momento di riflessione operativa, non la solita passerella di scambio di idee, ma un’analisi concreta sulla consdizione cittadina che porti ad una strategia unitaria e sappia superare differenze, varare un progetto. E’ l’inizio di un percorso che deve portare ad una sintesi”. Esame che secondo il sindaco deve guardare al comprensorio per capire quando occorre camminare da soli e quando assieme ad altri.

COMMERCIANTI-SCHIAVI. De Marchi ha quindi ricordato che Santa Margherita Ligure deve aumentare la qualità dell’assistenza e dei servi offerti ai turisti ed il rapporto qualità/prezzi. Deve  valorizzare le sue caratteristiche come lo sono, ad esempio, i 15 ristoranti di alta qualità che fanno di Santa la città più appetibile del territorio. C’è il rischio che la popolazione scenda sotto i 10.000 abitantri, con perdite di sovvenzioni e gravi conseguenze per una rete commerciale tarata  su 13.000 residenti e 25.000 presenze estive. De Marchi ha quindi parlato dei canoni dei negozi: 8-10-12.000 euro al mese. Ed ha paragonato i commercianti agli schiavi alle cui  spalle  vivono i proprietari dei muri; ciò porta inevitabilmente all’aumento dei prezzi al minuto. (1 segue)