La mareggiata, Burlando e i sindaci - LevanteNews
LA REDAZIONE
010 8935042 Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto

La mareggiata, Burlando e i sindaci

Il presidente della Regione Claudio Burlando ha incontrato i sindaci di Moneglia, Sestri Levante e Lavagna per parlare dei danni subiti dai tre Comuni a seguito della mareggaita del primo gennaio. Alla riunione erano presenti anche operatori colpiti dal disastroso evento. Burlando ha detto che la Regione stanzierà quattro milioni di euro per aiutare chi ha subito danni sia dall’esondazione del fiume  Magra sia dalla mareggiata. Il Governo deciderà poi se riconoscere lo stato di calamità ed erogare risarcimenti. Per quanto riguarda la Regione, saranno i Comuni ad attivarsi per raccogliere domande e documentazione relativa ai danni subiti.

Moneglia ha chiesto che venga rinforzata la diga creata a difesa dell’abitato. Riva Trigoso domanda il prolungamento del pennello di ponente. Sestri Levante chiede di rinforzare la diga foranea spezzata in due punti, la ricostruzione della diga di Portobello e il rinforzo dei pennelli di Punta Sant’Anna. A Lavagna occorrono 20 milioni per una diga a difesa del litorale a Cavi dove la mareggiata ha causato danni anche alla  ferrovia e in loxcalità Cigno a difesa dell’Aurelia.