Regione: 10 milioni per potenziare l'artigianato - LevanteNews
LA REDAZIONE
010 8935042 Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto

Regione: 10 milioni per potenziare l’artigianato

Ammontano a 9.844.000 euro le risorse stanziate dalla Giunta regionale ligure, su proposta dell’assessore allo sviluppo economico, Renzo Guccinelli per il piano annuale dell’artigianato.

Tre i filoni principali: quello per favorire l’ampliamento della base produttiva, il sostegno all’artigianato artistico e i contributi ai centri di assistenza tecnica.

 

convegno 004L’asse 1, il più importante perché qualifica l’intero piano, punta all’ampliamento della base produttiva e al miglioramento della competitività delle imprese artigiane liguri e prevede una misura per la creazione d’impresa, dotata di 3.294.000 euro , una per il credito agevolato tramite Artigiancassa, con 4.450.000 euro, e una per l’accesso alle garanzie per il credito tramite Confart per una dotazione di 500.000 euro.

L’asse 2 è stato finalizzato al sostegno dell’artigianato artistico,tipico e di qualità e prevede misure dotate complessivamente di 1.100.000 euro.

L’asse 3 sostiene le azioni di sistema, contribuendo ai centri di assistenza tecnica per un totale di 500.000 €.

 “Questo piano annuale – spiega Renzo Guccinelli, assessore allo sviluppo economico – rappresenta bene l’impegno con il quale abbiamo deciso di sostenere questo settore in un momento così difficile per il duro impatto che la crisi economica ha avuto, nel 2009, sul nostro tessuto economico. La gran parte delle risorse saranno impegnate in azioni rivolte allo sviluppo ed al sostegno degli investimenti delle imprese artigiane. In questi quindici mesi di crisi le imprese e le loro associazioni di categorie ci hanno chiesto infatti di continuare a garantire liquidità e sostegno agli investimenti degli imprenditori che credono nelle proprie imprese e vogliono con tenacia continuare a stare sul mercato. Il piano si trasformerà in bandi per le imprese”.