Influenza A, i "corvi" hanno fallito - LevanteNews
LA REDAZIONE
010 8935042 Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto

Influenza A, i “corvi” hanno fallito

In Italia si sono vaccinate solo 850.000 persone. I milioni spesi per acquistare il vaccino si sono dimostrati l’ennesimo spreco di denaro pubblico. L’influenza A non era pericolosa come si voleva far credere e come noi tentavamo di spiegare. I morti per l’influenza, pochissimi a confronto di quelli deceduti per le complicanze dell’influenza normale,  erano affetti da gravi patologie pregresse.

Chi impauriva la gente pubblicando pagine e pagine allarmistiche sarà ora rimasto con un palmo di naso rendendosi conto della sua scarsa lungimiranza. Tanto ad arricchirsi sono state le cause farmaceutiche e, forse, qualche faccendiere. Ma l’influenza A assume forme e nomi diversi; in questi giorni forse si chiama mareggiata.

m.m.