Musica a Villa Durazzo - LevanteNews
LA REDAZIONE
010 8935042 Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto

Musica a Villa Durazzo

Domenica 3 gennaio 2010 Villa Durazzo, a Santa Margherita Ligure, ospiterà un concerto per soprano, violoncello e pianoforte organizzato dall’Associazione Musicale S. Ambrogio (A.mu.s.a.) con il patrocinio del Comune. Ad esibirsi, alle 16.00, il Trio di Bergamo formato da Ljuba Bergamelli (soprano), Andrea Bergamelli (Violoncello) e Attilio Bergamelli (pianoforte).

In programma musiche di Piatti (Awake, awake-O swallow, swallow- Far, far away-My little maid and I-Tell me maiden-A Farewell-The lover’s appeal), Bernstein (Dream with me) e Berlin (Cheeck to check), Gershwin (Embraceable you-The man I love-Summertime).  

Ljuba Bergamelli ha intrapreso lo studio del canto artistico sotto la guida di Luisa Castellani, con cui tuttora segue stages di musica contemporanea; ha conseguito il compimento inferiore di canto, sotto la guida di Silvia Lorenzi e attualmente frequenta il terzo corso del Triennio di Musica Vocale da Camera presso il Conservatorio ‘G. Verdi” di Milano, nella classe della Prof.ssa Daniela Uccello. Ha al suo attivo collaborazioni con il Farben Ensemble di Parma, il Divertimento Ensembie di Sandro Gorli, Dimitri Ashkenazy e Vovka Ashkenazy; fa parte del Trio di Bergamo e del Duo formato con la chitarrista Sana Collodel. Il suo repertorio spazia dalla musica antica a quella contemporanea. 

Andrea Bergamelli ha iniziato lo studio del violoncello con Nazareno Cicoria, per poi proseguire con Csaba Onczay all’Accademia Franz Liszt di Budapest. Si è diplomato sotto la guida di Giovanni Sollima, perfezionandosi con Mario Brunello, Antonio Meneses e con il Trio di Trieste. Dal 1987 ha iniziato un’intensa attività cameristica collaborando con suo padre Attilio, Jorg Demus, Paolo Bordoni, Franco Petracchi, Pavel Vernikov, Antony Pay, Bruno Canino e molti altri. Ha collaborato con la “Gustav Mahler” Jugendorchester e con le Orchestre RAI di Milano e di Torino, “I Pomeriggi Musicali” di Milano, “Haydn” di Bolzano, “Arturo Toscanini” di Parma ecc… Ha inciso CD per l’etichetta Phoenix, con musiche di Carlo Alfredo Piatti, in prima registrazione mondiale. Dal ‘97 è violoncellista dell’Orchestra del Teatro dell’Opera di Roma. 

 Attilio Bergamelli, diplomatosi in pianoforte presso il Conservatorio “G. Verdi” di Milano, si è perfezionato sotto la guida di Bruno Canino. Musicista poliedrico svolge un’intensa attività concertistica dal 1970, sia in veste di solista sia di camerista, collaborando, negli anni della sua carriera, con grandi artisti come: Cathy Berberian. Severino Gazzelloni, Antonio Meneses…

Ingresso: Euro 6,00 (intero); Euro 4,0 (soci), gratuito minori di 18 anni. Servizio navetta  continuo e gratuito dalle ore 15,15  all’interno di Villa Durazzo: partenza cancello basso del parco. Info: 0185 272090 / 328 4926871