Croce Verde Recco, corsa alla presidenza - LevanteNews
LA REDAZIONE
010 8935042 Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto

Croce Verde Recco, corsa alla presidenza

La Croce Verde di Recco è una realtà molto importante che ha saputo rinnovare nel tempo la grande  tradizione di altruismo della città. E’ anche la pubblica assistenza chiamata spesso a coprire servizi nei comuni vicini come Avegno e Camogli. A febbraio ci sarà il rinnovo del consiglio direttivo.

L’attuale presidente Maurizio Calì avrebbe più volte dichiarato di non essere intenzionato a ricandidarsi e di voler proseguire la sua attività nel sodalizio solo come milite. Chi avrebbe invece intenzione di candidarsi, ma si tratta per il momento di ipotesi, sarebbe l’ex presidente Giovanni Rainero, anche se molti storcono il naso all’idea che il politico torni al vertice di una pubblica assistenza senza colori, se non il verde che nulla a che fare con quello della Lega.

Un fatto appare comunque scontato. La Croce Verde si è trasformata in una vera e propria azienda con tanto di dipendenti ed al timone occorre una persona che sappia coniugare l’amore per il prossimo e la conoscenza della complessa macchina dei soccorsi, con la capacità di gestire un’ impresa. All’interno del sodalizio esistono le persone in grado di assolvere il compito.