"Santa": programma manifestazioni - LevanteNews
LA REDAZIONE
010 8935042 Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto

“Santa”: programma manifestazioni

di Consuelo Pallavicini

Questa mattina, nella sala consiliare del Comune di Santa Margherita Ligure, Alberto Fustinoni (Vicesindaco ed Assessore alla Cultura) ha illustrato il programma delle iniziative che si svolgeranno nel periodo delle feste di Natale.

Fino al 28 dicembre a Villa Durazzo continua la bella mostra dal titolo“Invito in Liguria”: una carrellata di tele che mostrano la bellezza della nostra regione, dai confini con la Francia a quelli con la Toscana, realizzate dalla pittrice genovese Annamaria y Palacios (orario di apertura: 9.00-13.00/14.00-17.00).

 A partire da oggi, fino al 6 gennaio, le vie cittadine sono sede della mostra fotografica “SaltaMargherita”: 11 installazioni con le gioiose immagini di molti commercianti sammargheritesi mentre saltano con un oggetto che richiama la loro attività (vedi articolo nella categoria Cronaca).

Mercoledì 23 dicembre presso la banchina di Sant’Erasmo  “Rustie e vin brulè” Il comitato “Lo scoglio di Sant’Erasmo di Corte” ha organizzato una sfilata di animali (buoi e asini) per le vie del quartiere che culminerà con la distribuzione di castagne arrostite e vino.

Il 24 dicembre alle 16.30 uno degli appuntamenti più sentiti: la sfilata ed il concerto di Auguri della Filarmonica “Cristoforo Colombo” nel centro storico e in vari punti della città.

E sempre un concerto, ma di chitarra classica, è in programma per domenica 27 dicembre a Villa Durazzo (vedi articolo nella categoria Spettacoli). Sempre nello stesso giorno, alle 21.00, la Chiesa di San Siro festeggerà il ritorno di un antico quadro che è stato restaurato. Per l’occasione verrà anche offerto un concerto per soprano, viola ed organo (vedi articolo nella categoria Cultura).

Lunedì 28 dicembre secondo appuntamento con la Filarmonica “Cristoforo Colombo” che, partendo da Piazza San Siro alle 8.30, percorrerà la città.

Ed eccoci a Capodanno. A Villa Durazzo, a cura di “Progetto Santa Margherita” e Comune. dalle 21.00: nella sala superiore cenone di Capodanno (Euro 120.00), in quella inferiore buffet (Euro 60.00); il tutto allietato da momenti musicali. A Villa San Giacomo l’associazione di musica e cultura “Milaresol” ha organizzato un “Capodanno jazz”: cenone e concerto con Luciano Milanese Jazz friends (prenotazioni al num. 338 4921010).

L’anno nuovo si aprirà con numerosi appuntamenti a partire da domenica 3 gennaio quando verrà inaugurata un’interessante mostra di fotografie di Villa Durazzo organizzata dal Comune. Fino al 6 gennaio si potranno così vedere  i cambiamenti del parco e della villa nel corso del tempo. (Villa Durazzo. Dalle 9.30 alle 13.00/dalle 14.00 alle 16.30). Nel pomeriggio (ore 16.30) l’Auditorium “Santa Margherita” ospiterà una rappresentazione teatrale per i bambini dal titolo “Rosaspina, una bella addormentata”, a cura della Compagnia del Teatro del Piccione, che dal 1991 organizza spettacoli per i ragazzi. Alle 16.00 il consueto appuntamento con “I Concerti di Villa Durazzo” organizzati da A.mu.s.a.

Lunedì 4 gennaio alle 21.00, nell’ambito del 10° Festival “Musica in Villa”, il Circolo “Amici di S. Margherita Ligure” presenta un concerto particolarmente interessante eseguito dall’Ensemble “L’arte dell’Arco”.

Sarà invece la Chiesa di San Siro ad ospitare, il 5 gennaio alle 21.00, il coro  “Loneliest” che si esibirà nel “classico” gospel. Il concerto è organizzato dal Comune in collaborazione con il gruppo di protezione civile “Radio Club Levante”.

Per il 5 e 6 gennaio (ore 16.00) l’Associazione “Spazio Aperto” di via dell’Arco 38, ha programmato un concerto con il quartetto di clarini della Filarmonica di Santa Margherita ed un recital con la soprano Noemi Virzì.