Montallegro, inaugurato l'ascensore - LevanteNews
LA REDAZIONE
010 8935042 Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto

Montallegro, inaugurato l’ascensore

Il Vescovo Alberto Tanasini e il Sindaco Mentore Campodonico

Il Vescovo Alberto Tanasini e il Sindaco Mentore Campodonico

Il vescovo di Chiavari monsignor Alberto Tanasini ed il sindaco di Rapallo Mentore Campodonico hanno inaugurato, in una splendida mattinata di sole, l’ascensore che dalla strada carrozzabile porta al sagrato del Santuario di Montallegro. Il freddo e la neve ghiacciata nella notte, hanno un po’ complicato la cerimonia. Strada carrozzabile praticamente accessibile ai soli mezzi muniti di catene; i percorsi pedonali resi praticabili dal personale della funivia e poi dai volontari delle pubbliche assistenze.

 E’ stato inoltre necessario accertrarsi che il ghiaccio non avesse compromesso la pefetta funzionalità dell’impianto. Nel frattempo l’ascensore ha compiuto il primo viaggio utile per portare in strada una decina di sedie prelevate dal Santuaruio, in modo da consentire agli anziani presenti di sedersi, in attesa della benedizione dell’impianto, seguita allo scoprimemento di una lapide. Numerose le autorità tra le quali l’assessore Fabio Mustorgi, gran regista della cerimonia, e Carlo Bagnasco. Presenti i fabbricieri del Santuario e molti soci del Lions che ha contribuito alla realizzazione dell’opera. Alle 11 il vescovo ha concelebrato la messa. Al termine un rinfresco e molta attenzione al vento, annunciato dalla protezione civile, che potrebbe bloccare la funivia.

L’ascensore funzionerà durante le ore di apertura del Santuario ed occorrerà citofonare per consentirne l’utilizzo.