Passo della Scoglina, apertura rinviata. - LevanteNews
LA REDAZIONE
010 8935042 Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto

Passo della Scoglina, apertura rinviata.

Il Passo della Scoglina, che immette dalla Fontanabuona alla Val d’Aveto, riaprirà soltanto domenica. Il Passo interessa tutti i genovesi e gli abitanti del Golfo Paradiso che intendono raggiungere la Val d’Aveto. Il Passo quindi assorbe un traffico assai superiore a quello che proviene dalla “Città dell’Entella” che utilizza invece la provinciale che si snoda da Carasco a Borzonasca e Rezzoaglio.

Per riaprire il Passo della Scoglina occorre far brillare delle mine con le quali far crollare alcuni massi pericolanti. Ma i permessi necessari rilasciati sia dalla Prefettura di Genova sia di Cuneo, dove opera la ditta che fornisce l’esplosivo, sono giunti in ritardo ed il trasporto della dinamite potrà avvenire solo domattina. Nel pomeriggio, se tutto andrà bene, sarà effettuata l’esplosione. L’intera guiornata di sabato sarà necessaria per rimuovere i detriti dalla sede stradale e rimontare il guard-rail che è stato rimosso per sistemare la roccia rimossa in una scarpata.