Ciclismo: non solo doping - LevanteNews
LA REDAZIONE
010 8935042 Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto

Ciclismo: non solo doping

Nei giorni scorsi un giovane ciclista dilettante ucraino ha perso la vita mentre disputava una corsa nel parmense. Dopo aver perso il controllo della bicicletta è finito conto un albero. La notizia ha trovato poco spazio sulle pagine dei giornali a differenza di quanto avviene quando un “gigante della strada”, famoso o meno, incappa nelle maglie del doping. Lo sport della bicicletta continua ad essere uno dei più duri e pericolosi, gli incidenti in gara sono all’ordine del giorno. L’aumento del traffico crea problemi anche durante gli allenamenti quando i ciclisti vengono falciati da automobilisti imprudenti. Questa “l’altra faccia” del ciclismo, la più vera e reale fatta di fatica e sudore ma ignorata dai mass media. Solo per parlare di doping arrivano i titoli a quattro colonne.