Da stasera la "Galletto" chiusa di notte - LevanteNews
LA REDAZIONE
010 8935042 Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto

Da stasera la “Galletto” chiusa di notte

avegno 044

Rinforzo delle pareti, abbassamento del livello della carreggiata e realizzazione di un efficace sistema di drenaggio di tutte le acque sotterranee. Per tutti questi radicali interventi la galleria Monte Galletto sull’ autostrada A7 in direzione nord tra Rivarolo e Bolzaneto, sarà completamente chiusa al transito dal 5 al 18 agosto prossimi, ma già prima – dal 24 luglio al 5 agosto – lo sarà di notte, dalle 22 alle 6. Per limitare il più possibile le difficoltà, istituzioni, enti locali, forze dell’ ordine e società Autostrade hanno costituito una task force, guidata dalla Prefettura, con cinque gruppi di lavoro. Quello sulla viabilità alternativa è coordinato dalla Provincia con l’ assessore Piero Fossati che dice <non sarà certamente facile per il traffico, ma il periodo è quello meno critico possibile perché coincide con la chiusura estiva delle grandi aziende, i mezzi pesanti sono molti di meno ed è quello in cui più genovesi sono in vacanza>. La prima esigenza è l’ informazione, a partire da tutta la rete autostradale nazionale: <Autostrade, prima di aprire il cantiere – dice l’assessore Fossati – deve effettuare una comunicazione molto capillare e costante sui suoi tabelloni luminosi, segnalando le alternative in anticipo e a grande distanza. I flussi di traffico che arrivano in Liguria da levante e non sono diretti a Genova, nel ponente o al confine di Stato, ma in Piemonte o Lombardia devono infatti poter essere smistati sulla A15 La Spezia-Parma e da lì sulla A1, sulla A21 e altri tronchi. Lo stesso riguarda i flussi autostradali da ponente che a Voltri dovranno seguire la A26 in direzione nord per poi spostarsi sulla A7>. I percorsi alternativi sulla viabilità provinciale, al momento solo consigliati (ma che potrebbero diventare obbligatori in caso di pesanti criticità) prevedono per il traffico da levante sulla A12 verso Genova e diretto alla A7, l’ uscita a Lavagna, seguendo le provinciali di Cogorno fino al bivio di Carasco e della Fontanabuona fino alle Ferriere, la statale 45 fino a Laccio e poi la provinciale della Valle Scrivia con rientro in autostrada a Busalla dal casello A7. Per raggiungere la stessa autostrada i veicoli in uscita dal casello di Genova Est potranno seguire la viabilità cittadina sulla sponda sinistra del Bisagno fino alla galleria della Paglia, proseguire sulla statale 45 fino a Laccio e poi arrivare a Busalla dalla provinciale 226.