Il procuratore Carli lascia Chiavari - LevanteNews
LA REDAZIONE
010 8935042 Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto

Il procuratore Carli lascia Chiavari

Oggi, venerdì 10 luglio, auguri a Ruffina e Seconda. Mercati settimanali: Chiavari e Santa Margherita.

LA NOSTRA RASSEGNA STAMPA. “Il Secolo XIX” apre le pagine del levante con la notizia che il procuratore della Repubblica a Chiavari Luigi Carli lascerà l’attuale sede a fine estate per coprire il ruolo di avvocato generale presso la procura di Genova; il Consiglio superiore della magistratura deve ancora decidere chi lo sostituirà (Commento. Un grande passato, Carli aveva da tempo manifestato il desiderio di avere un altro incarico e già due anni fa sembrava dovesse trasferirsi a Roma per dirigere una “scuola”  di specializzazione, progetto poi svanito.  Il suo trasferimento non è quindi una novità).

 Il “Secolo” riporta anche la notizia della sentenza di condanna dell’ex sindaco di Chiavari Marco Mazzarino De Petro e, sul tema sicurezza, annuncia pattuglie lungo la via Aurelia a Cavi (Commento. Ma questo è sempre avvenuto). Da Chiavari l’annuncio che a Palazzo Bianco, al posto della cabina Enel, sarà costruito un ascensore. Segue il mattinale dei furti e quello dei vip presenti a Portofino.

Sul “Corriere Mercantile”. Sestri Levante, sui rifiuti è giro di vite. Santa Margherita, più aree pedonali. Chiavari, un universitario il ragazzo arrestato per droga e (forse) tentato omicidio. Rapallo, bimbo incastrato in un cancello. Ruta, sulla discarica giochi per bimbi. Rapallo, si punta sullo “sbarasso”. Sestri Levante, stazione Fs, chiesto piano di emergenza.

Ampia come al solito nei due giornali la pagina dedicata al tempo libero. In rilievo la rassegna “Palco sul mare” che oltre la defezione di Rapallo ha visto anche quella di Lavagna, Recco e Zoagli.