Mezzanego: domenica tutti sulle strade - LevanteNews
LA REDAZIONE
010 8935042 Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto

Mezzanego: domenica tutti sulle strade

cicagna 051

Più che una festa si tratta di duro lavoro, eppure nella Valle Sturla continuano a chiamarla festa del Fieno ed ogni anno riscuote una forte adesione da parte della popolazione. A idearla l’ex sindaco Pierluigi Beronio, una decina di anni fa, proprio all’inizio del suo primo mandato. Obbiettivo procedere alla falciatura delle numerose strade comunali che si inerpicano lungo la collina. L’appuntaento domenica prossima di buon ora, alle sette del mattino, quando un centinaio di cittadini volenterosi, donne comprese, armati di decespugliatori rastrelli, carriole, pale e forconi sale lungo le strade come laboriose formiche. <Divisi in vari gruppi – spiega il sindaco Danilo Recetto – tutti si attivano pulendo ognuno le strade delle proprie frazioni>. Un momento di grande aggregazione dove viene recuperato lo spirito di fratellanza degli avi, quando iniziative del genere erano all’ordine del giorno. Come se non bastasse, grazie all’opera dei volontari, le casse comunali risparmiano circa 15/20 mila euro che vengono utilizzati per potenziare l’illuminazione pubblica e altre piccole opere stradali. La giornata si conclude con un pranzo offerto dal Comune ai volontari e alle famiglie. Il tutto sempre all’insegna del risparmio. <Anche i cuochi ovviamente – conclude Repetto – prestano la loro attività gratuitamente>.