Colonia Fara, bocciata Italia Nostra - LevanteNews
LA REDAZIONE
010 8935042 Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto

Colonia Fara, bocciata Italia Nostra

Oggi, martedì 26 maggio, auguri a Filippo

LA NOSTRA RASSEGNA STAMPA. Il “Secolo XIX” titola: “Ecco perché l’ex colonia Fara di Chiavari può essere messa all’asta”. La Sovrintendenza, di fatto, boccia la tesi di Italia Nostra (Commento. Strazia pensare che la Colonia è stata abbandonata per anni senza che nessuno se ne interessasse, compreso l’assessore regionale Gianni Plinio che pure aveva restaurato a Genova il  Teatro della Gioventù, anch’esso come la Colonia, voluto dal fasxcismo, e un piccolo esercito, Plinio compreso, si sia mosso contro la decisione del sindaco Vittorio Agostino per vendere l’edificio e porre fine al degrado). Ampio servizio sulla riapertura del Covo di Santa Margherita Ligure. Ancora un “pezzo” sul delitto Macchi. Un’inchiesta sullo stato di sporcizia delle spiagge libere. Il Premio Andersen a Sestri Levante. Lavagna, treno soppresso, viaggiatori in rivolta. Per la politica una pagina dedicata ai sette aspiranti sindaci di Santa Margherita.

Sul “Corriere Mercantile” otto colonne dedicate alla novantenne truffata a Camogli. Boom di corsi di recupero dopo i ritiri di patenti. Santo Stefano d’Aveto, assessore a giudizio per truffa. Rapallo, chiesti più parcheggi per moto. Natuarlmente si parla di afa (Commento. A corredo la solita foto pubblicata da anni con anziani che si tergono il sudore). Per la politica servizi da Lavagna, Lumarzo e Santa Margherita (Commento. Con un nuovo articolo ed una foto del candidato Costa).