Portovenere, abbattuto l'ecomostro - LevanteNews
LA REDAZIONE
010 8935042 Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto

Portovenere, abbattuto l’ecomostro

Oggi, sabato 23 maggio, aguri a Desiderio

LA NOSTRA RASSEGNA STAMPA. Il “Corriere della Sera” riporta la notizia in prima pagina: è stato abbattuto dopo quarant’anni di attesa e di carte bollate, l’ecomostro dell’isola Palmaria, comune di Portovenere. L’implosione, alla quale ha assistito il presidente della Regione Claudio Burlando, avrebbe dovuto avvenire giovedì scoro, ma era stata rinviata per la concomitanza del Giro d’Italia. Alla demolizione sono seguite polemiche politiche tra i due poli. Altra notizia riportata sulla stampa nazionale, l’invecchiamento dello spumante nei fondali di Portofino.

Il “Secolo XIX” apre le pagine del Levante con la notizia di un giro di soldi falsi a Chiavari, si tratta di banconote da 20, 50 e 100 euro. Alcuni titoli: Chiavari, quattro denunce accusano trentenne. Lavagna, tornata la quindicenne scomparsa. Chiavari, no al trasloco dei dottori. Recco, sequestrati i bagni Marina.

Sul “Corriere Mercantile”. Tra i titoli: Sestri Levante, piromane per amore. Rapallo, cittadella dello sport nel parco. Lavagna, restauro alla Modonna del Ponte. Framura, comitato chiede i battelli ecologici. Chiavari, sito Internet dedicato ai bambini.