Recco, ecco la sagra della focaccia - LevanteNews
LA REDAZIONE
010 8935042 Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto

Recco, ecco la sagra della focaccia

La focaccia sta a Recco come la Fiat sta a Torino. E la città del Golfo Paradiso festeggia il suo prodotto più tipico con una sagra. Domenica 24 al mattino dalle 10.30 alle 12, distribuzione della focaccia con o senza cipolle sia in piazza Nicoloso sia in via Trieste.

 Al pomeriggio dalle 15 alle 19 distribuzione della focaccia al formaggio, con differenti orari in sette punti della città corrispondenti ad altrettanti produttori; vi è anche un trenino a disposizione per gli spostamenti. Il tutto rallegrato dalla musica della banda cittadina.

Sabato 23 un’anteprima quando, in via Assereto, saranno gli scolari delle quinte elementari a trasformarsi in focacciai sotto la guida di esperti fornai.

Una nota storica. Si può dire che parte della ricostruzione di Recco, dopo la guerra ed i bombardamenti che la rasero al suolo, si debba al ricavato della vendita della focaccia. Le centinaia di operai arrivati  per ricostruire il viadotto ferroviario, si nutrivano del cibo più conveniente che era appunto la focaccia. Un prodotto che ha segnato positivamente l’economia della città ed è tutt’oggi una grande risorsa.