Regione: 12 miloni per i parchi - LevanteNews
LA REDAZIONE
010 8935042 Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto

Regione: 12 miloni per i parchi

 

GENOVA, 15 MAGGIO 209 (Regione Liguria) 

 

Approvato il riparto dei fondi Fas.

REGIONE LIGURIA, AMBIENTE, AL VIA 12 MILIONI DI EURO DI INVESTIMENTI PER IL SISTEMA DEI PARCHI E L’ALTA VIA DEI MONTI LIGURI

Presidente Burlando:” Non è sensato sciogliere gli Enti Parco”.

 

GENOVA. Dodici milioni di euro per il sistema dei parchi e l’Alta via dei monti liguri, dieci derivanti dai fondi Fas, per le aree sottoutilizzate e due dal cofinanziamento degli Enti Parco e Enti locali. Sono stati assegnati oggi dalla Giunta regionale ligure su proposta dell’assessore regionale all’Ambiente, Franco Zunino. La selezione degli interventi, realizzati con il coordinamento del servizio parchi e aree protette, è stata attuata in relazione alla valenza regionale, al livello di cantierabilità, tenendo conto dello sviluppo di interventi già realizzati o in corso di realizzazione, della presenza di altre risorse pubbliche e a seguito della sostenibilità gestionale.

Il finanziamento approvato oggi in Giunta – spiega Franco Zunino, assessore all’Ambiente – è molto importante per il sistema dei parchi liguri che rappresentano un volano per l’economia della regione, in grado di moltiplicare gli investimenti ricevuti e in grado di creare ricchezza per i territori”.

Si tratta proprio di quei parchi – aggiunge il presidente della Regione Liguria, Claudio Burlando – che il Governo vuole chiudere e che noi invece vogliamo valorizzare. Mi auguro pertanto che ci ripensino perché nel rilancio turistico della Liguria i parchi hanno avuto e hanno un ruolo molto importante. Con questi finanziamenti i parchi faranno molti rifugi, interventi sulla viabilità, il parco dell’Antola renderà navigabile il Brugneto con battelli elettrici, quello di Montemarcello realizzerà una pista ciclabile ad Ameglia lungo il Magra e poi verranno realizzati molti posti di ricettività e adeguamenti dell’Alta via dei Monti liguri”.

Spetterà al servizio parchi e aree protette della Regione coordinare gli approfondimenti progettuali e l’attuazione, con particolare attenzione agli interventi complessi che abbracciano l’intero arco regionale.

Il sistema integrato dei Parchi e dell’alta via dei mondi liguri si caratterizza infatti per l’integrazione tra gli interventi nei singoli parchi e la rete dei percorsi escursionistici e ippoturistici che attraversano tutta la regione. “Il sistema – conclude Zunino – rappresenta un potente strumento di sviluppo leggero e diffuso, importante per l’intera regione e in particolare per le aree rurali”.

 

(Si riportano le somme comprensive di cofinanziamento 20% da parte degli enti beneficiari).

 

n.

Beneficiari/capofila

Interventi

Costi totali (FAS+cofinanz)

1

Ente Parco Alpi Liguri

1) Recupero e miglioramento della viabilità storica di cresta (SP 69 e SP 76), con mantenimento del fondo naturale e opere di messa in sicurezza;

2) Potenziamento dei principali rifugi lungo l’Alta Via e all’interno del Parco (Grai, Paù, Bassa di Sanson, Sanremo, Casa del Gerbonte);

1.370.000

2

Ente Parco Antola

1) Progetto integrato di valorizzazione Lago del Brugneto attraverso:

– la navigabilità controllata sul Lago per scolaresche e gitanti, con l’acquisto del battello elettrico, la realizzazione di due approdi e di una casetta di rimessaggio del battello

– la realizzazione di foresteria e centro di accoglienza e del sentiero natura per disabili a Retezzo.

2) Miglioramento accessibilità al nuovo rifugio Parco Antola

3) Completamento aree sosta e di interscambio (loc. Bavastrelli e Piancassina);

1.010.000

3

Ente Parco Aveto

Interventi di completamento e potenziamento dei rifugi e delle aree attrezzate del Parco (Monte Aiona, Antonio Devoto, Gambatesa, Casermetta del Penna, Foresta delle Lame, Malga Zanoni)

1.000.000

4

Ente Parco Beigua

Recupero e messa in sicurezza di edifici all’interno della Foresta Demaniale Regionale Deiva per l’ospitalità di scolaresche e turisti (Castello Bellavista e adiacente abitazione/stalla, Casa della Giumenta, Casa di Pian d’Erro).

1.050.000

5

Ente Parco Montemarcello-Magra

Piste pedonali e ciclabili in sponda sinistra fiume Magra (Comune di Ameglia), con opere di difesa spondale, pavimentazion e arredi del percorso.

1.000.000

6

Ente Parco di Portofino

Riqualificazione dell’accessibilità alle loc. San Nicolò di Capodimonte – Punta Chiappa (II° lotto), con il consolidamento dei tratti di percorso soggetti a dissesto con opere di ingegneria naturalistica e il conseguente rifacimento della pavimentazione .

 

1.000.000

7

Ente Parco Montemarcello-Magra

(capofila)

Ippovia dei Parchi, con adeguamento di tratti e dotazione di attrezzature per aree pilota nelle quattro province, per la connessione dell’ippovia toscana con le Alpi Liguri.

2.000.000

8

Comune di La Spezia

(capofila)

Valorizzazione dell’Alta Via del Golfo, spettacolare itinerario che percorre la cornice collinare da Montemarcello a Porto Venere.

500.000

9

Province di Imperia, Savona, Genova; Enti Parco Alpi Liguri, Antola, Aveto, Beigua, Montemarcello-Magra, Portofino

(alcuni capofila).

Progetto integrato della “Rete sentieristica dei Parchi e dell’Alta Via dei Monti Liguri”, comprendente percorsi prioritari interni e di collegamento tra parchi, itinerari prioritari connessi all’Alta Via, tra cui percorsi accessibili.

2.470.000

10

Università di Genova

 

Realizzazione parcheggio visitatori Giardini Botanici Hanbury, e percorso di collegamento, per garantire una accoglienza adeguata alla notorietà internazionale del sito.

300.000

11

Comune di Porto Venere

 

Potenziamento Centro Educazione Ambientale Isola Palmaria, con un secondo lotto di recupero di nuovi ambienti per l’accoglienza delle scolaresche e le attività didattiche.

300.000

 

 

TOTALE

12.000.000