Traghetti: a rischio i collegamenti con le isole - LevanteNews
LA REDAZIONE
010 8935042 Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto

Traghetti: a rischio i collegamenti con le isole

 TIRRENIA . BURLANDO: “SE SI TAGLIANO LINEE IMPORTANTI COME QUELLE TRA GENOVA E LA SARDEGNA SI DEPREZZA UN’AZIENDA CHE SI VUOLE PRIVATIZZARE. SAREBBE INCREDIBILE”

Se davvero fossero tagliati i collegamenti tra Genova e le Isole si deprezzerebbe un’azienda che ora si vuole privatizzare. Sarebbe incredibile”.

burlando-028

Questo il commento del presidente della Regione Liguria Claudio Burlando, che questo pomeriggio si è incontrato con il ministro dei Trasporti Matteoli, presente a Genova, e anche con una rappresentanza dei sindacati e dei lavoratori marittimi. “Il ministro – prosegue Burlando – ha confermato che il pericolo di tagli alle linee deriva dai tagli per circa 46 milioni che il governo ha deciso, ma trovo incredibile che si rischi di cedere queste quote di mercato ad altri proprio mentre si vuole mettere in vendita la Tirrenia. Dobbiamo fare un fronte comune, i lavoratori, il sindacato, la Regione, e mi auguro il governo, perché si reperiscano le risorse per evitare questo pericolo. Il ministro Matteoli mi è parso condividere l’esigenza di un confronto serio”.

La Regione Liguria, tra l’altro, con una lettera a Matteoli dell’assessore ai Trasporti Vesco, ha chiesto di incontrare il ministro formalmente a Roma, per affrontare la questione della salvaguardia di “rotte importantissime sia da un punto di vista commerciale, sia turistico”.