Corniglia: no del Parco ai 18 bungalow nell’ex villaggio Europa

di Guido Ghersi

Come avevamo annunciato in un nostro precedente articolo del 18 febbraio, anche il consiglio direttivo del Parco Nazionale delle Cinque Terre, presieduto dalla giornalista Donatella Bianchi, nella sua ultima seduta del 20 di questo mese, ha appoggiato il parere negativo del Comune di Riomaggiore, guidato dal sindaco Fabrizia Pecunia, sulla realizzazione
di ben 28 bungalow in pietra nel fatisciente ex-villaggio “Europa” di Corniglia, frazione del Comune di Vernazza.
La criticità evidenziata nel corso delle preliminari conferenze, relative alle soluzioni del progetto proposte, tenutesi negli anni 2018 e 2020, non sono state ancora superate. Infatti, il progetto affronta, solo in minima parte, le osservazioni espresse relative al contrasto dei fenomeni di dissesto in atto, sia a monte che a valle, la posizione del “Sentiero Azzurro”, gli aspetti paesaggistici nonchè la destinazione d’uso.