Pallanuoto F/ Rapallo vs Como 11-12

Dall’ufficio stampa del Rapallo Nuoto e Pallanuoto riceviamo e pubblichiamo

Campionato serie A2 femminile/Girone Nord-Ovest

III giornata

Rapallo Pallanuoto vs Como Nuoto Recoaro: 11-12 

Rapallo Pallanuoto: Cò 3, Giavina D. 1, Gitto, Costigliolo, Giavina V. 1, Fiore 1, Kuzina 2, Cabona 2, Mascherpa A., Buralli, Stiaccini, Antonucci A. 1, Tovagliari.  All. Antonucci 

Como Nuoto Recoaro: Frassinelli, Romanò M., Fisco 1 (rig.), Cassarà, Ielmini, Giraldo 3, Bianchi 1, Tedesco 2, Romanò B. 3, Lanzoni 2 (1 rig), Pellegatta, Radaelli, Cassano. All. Pozzi 

Parziali: 2-4, 3-3, 2-3, 4-2

Uscite per limite falli: Gitto (R ) e Bianchi (C ) nel IV tempo

Un po’ di rammarico in casa gialloblu per la sconfitta di misura rimediata oggi pomeriggio, al Poggiolino, per mano del Como. Finisce 12-11 per le lombarde, con il Rapallo che, nel finale, sfiora il pareggio in rimonta. Un punto che sarebbe risultato prezioso: vuoi per la qualità delle avversarie, vuoi perché la formazione guidata da Luca Antonucci, orfana del portiere titolare Sara Gasparini, ha visto avvicendarsi tra i pali Francesca Cò e Benedetta Cabona.

“Abbiamo sbagliato due occasioni facilissime nelle ultime due azioni: peccato, avremmo sicuramente meritato il pareggio – commenta il coach Antonucci – Purtroppo, in quei momenti è emersa tutta la nostra inesperienza. Però bene così:  contando che abbiamo giocato senza portiere, con Cò e Cabona a darsi il cambio tra i pali, credo che questo sia un ottimo risultato. Rispetto alla scorsa partita siamo decisamente migliorate e sono contento della prestazione contro la squadra più forte del nostro girone. Questo ci fa ben sperare per il prossimo match”.