Rapallo: Carlo Bagnasco candidato nel direttivo Aci

Carlo Bagnasco, sindaco di Rapallo ama la sfida, quella elettorale. Per tenersi allenato, ha accettato di concorrere al rinnovo del consiglio direttivo Aci ligure; dove il risultato non è affatto scontato e dove il presidente uscente, Canevello, non ha alcuna intenzione di mollare.

Al momento Bagnasco, appassionato di auto, moto e motori, in pochi giorni ha raccolto 300 firme, ben oltre il numero necessario. Commenta:  “Questa è una dimostrazione evidente della fiducia che gli associati hanno riposto nelle competenze professionali, nelle proposte concrete e nella passione della squadra. Non posso che essere soddisfatto per il primo obiettivo raggiunto, tuttavia siamo solamente all’inizio: giovedì infatti, prima della scadenza prevista per venerdì, presenteremo ufficialmente le firme e tutta la documentazione necessaria. Noi siamo pronti, abbiamo scaldato i motori, non vediamo l’ora di concretizzare i molti innovativi progetti che abbiamo in mente e di intraprendere la campagna elettorale che ci accompagnerà fino alle elezioni del prossimo 28 aprile”.