Camogli: alla guida del Teatro un manager di successo (2)

Sarà Maurizio Castagna, 73 anni, già presidente e amministratore unico di “Autovie Venete” (650 dipendenti) a guidare la Fondazione Teatro Sociale. Sarà il quarto presidente dopo Silvio Ferrari, Farida Simonetti, Serena Bertolucci. Castagna è persona nota ed apprezzata a Camogli dove negli anni Settanta, prima di spiccare il volo, svolgeva attività politica, amministrativa e sociale anche come presidente della Croce Verde. Indubbia la sua preparazione e capacità manageriale.

La Fondazione Teatro Sociale deve ripianare un debito di circa 500.000 euro accumulato in parte durante il restauro della struttura ed in parte durante la gestione Ferrari. Compito del direttivo ripianare i debiti; eliminare alcuni inconvenienti tecnici negli impianti elettrico e antincendio e naturalmente varare, covid permettendo, la prossima stagione teatrale.

Maurizio Castagna