Camogli: monastero di San Prospero, anche una scuola parentale

Il monastero di San Prospero sulla collina di Camogli è sempre più un punto di riferimento per fedeli di Camogli e Recco. Ma non solo. Ogni martedì è sede di una scuola parentale i cui allievi, oltre una ventina di bambini e i loro genitori-insegnanti provengono da Genova (esiste un posteggio che accoglie le loro auto). Le lezioni si tengono nell’ampia terrazza vista mare del monastero, sotto una larga tettoia; naturalmente in caso di maltempo sono a disposizione i saloni interni.

Certamente le lezioni svolte a San Prospero sono le più gradite. Il monastero, immerso nel verde, ospita due asinelli, che presto diventeranno tre; molte galline, conigli, alcune pecore con due agnellini, un fedele cane da guardia e un paio di cocorite. Lo stupore e la gioia dei bambini a contatto con gli animali è palpabile. Poi quando inizia la lezione tutti concentrati: questa volta la materia è l’inglese. A fine anno scolastico gli allievi sosterranno l’esame scolastico come privatisti.

Il monastero di San Prospero (foto Consuelo Pallavicini)