Rapallo: Parco delle Fontanine, domenica l’inaugurazione del Percorso vita

Dall’associazione Parco Culturale delle Fontanine, a firma del presidente Mariabianca Barberis, riceviamo e pubblichiamo

Domenica 24 gennaio 2021 alle ore 11 cerimonia inaugurazione ufficiale del Percorso vita del Parco delle Fontanine dedicato alla Socia Angela Besana Gagliardi a cura del dott. Carlo Bagnasco Sindaco di Rapallo.

Ingresso al Lotto2 Sport al fondo di via Rizzo cancello vicino al Liceti: il Percorso vita inizia dal campetto di calcio. Per la normativa vigente è necessario indossare mascherine e tenere il distanziamento di 1 metro.

Il Secondo Lotto del Parco fu inaugurato il 4 marzo 2010 con la denominazione Parco Sport perché comprendeva originariamente dei campi da pètanque e il Percorso Vita, poi nel tempo i campi da bocce sono stati sostituiti da un campetto da calcio e da un campo da basket (questo con il contributo di Coop Liguria e intitolato alla nostra socia del Consiglio Direttivo mai dimenticata prof.ssa di Educazione Fisica del Liceti Loredana Piaggio).Il Percorso vita aveva subito un deterioramento dovuto sia al degrado naturale del legno, perché il Parco è stato strutturato tutto con elementi naturali, sia purtroppo per atti vandalici di qualche imbecille.
Per questo un gruppo di Soci dell’Associazione Culturale “Parco delle Fontanine” “Gli amici del Libro” ha deciso di autofinanziarsi per ripristinare completamente il Percorso e dedicarlo alla Socia Angela Besana, scomparsa a ottobre a 102 anni: una donna veramente amante della vita e ancora molto in gamba, tant’è vero che quest’estate ha partecipato agli eventi organizzati nel Parco: “Agosto al Parco delle Fontanine: parlar di storie all’apericena” con presentazione di libri ed autori (fra cui sua figlia, la scrittrice Marinella Gagliardi Santi) in collaborazione con la Tigulliana e ‘Il settembre in musica al Parco delle Fontanine’  con incontri musicali.

Il Percorso vita si snoda per 1 KM e mezzo ed è scandito da 16 stazioni numerate provviste di tabella illustrativa in 3 lingue: Italiano, inglese e tedesco. 

Ogni tabella del percorso ginnico comprende istruzioni di allenamento indicate in base al grado di allenamento dell’utente, con testi, disegni e freccia che indica la direzione della stazione successiva. Ora è ritornato come nuovo: sono stati sostituiti i pali in legno, i cartelli e restaurate le attrezzature con una profonda pulizia del percorso ormai sommerso dalla vegetazione.

Questa Palestra a cielo aperto unica a Rapallo è a disposizione della cittadinanza e in questo periodo così difficile per tutti svolge una funzione importante e per questo è molto frequentata. Come Associazione facciamo del nostro meglio per offrire alla cittadinanza un Parco in ordine, ben tenuto, ma abbiamo bisogno della costante collaborazione dell’Amministrazione e di tutti i fruitori del percorso e del Parco perché sia mantenuto nelle migliori condizioni.

Angela Besana Gagliardi con la figlia Marinella Gagliardi Santi