Lancia sedia dal quinto piano di un albergo, denunciato 21enne

Dal Portavoce della Questura di Genova riceviamo e pubblichiamo

La Polizia di Stato di Genova ha denunciato per danneggiamento, getto pericoloso di cose e porto abusivo di armi od oggetti atti ad offendere un bulgaro 21enne, pluripregiudicato.

Il giovane, in preda ad una crisi di rabbia, ha lanciato una sedia dal quinto piano di un albergo di via XX Settembre, fortunatamente senza colpire nessuno ma danneggiando tre motocicli parcheggiati lungo la via. All’arrivo della Polizia il ragazzo, ancora affacciato dal balcone, si è messo ad urlare per attirare la loro attenzione reclamando la paternità del gesto. A seguito di controllo è stato trovato in possesso di un paio di forbici occultate nella tasca della felpa.