Rapallo: il Comitato di Sant’Andrea di Foggia ricorda don Roberto

Da Alessandro Mazzarello riceviamo e pubblichiamo

Domenica 24 gennaio, in occasione del decimo anniversario della scomparsa di Don Roberto Serra, alle ore 9 sarà celebrata la Santa Messa nella chiesa parrocchiale di Sant’Andrea di Foggia in sua memoria.

Un parroco con la P maiuscola.

Un parroco sempre impegnato ad aiutare il prossimo e il nostro Comitato.

Il suo ricordo è sempre stato e sarà sempre con noi; ieri, oggi, domani e per sempre.

Ci sono tantissimi aneddoti bellissimi da raccontare su Don Roberto e quest’oggi nel decimo anniversario della sua scomparsa vorremmo raccontarvene uno.

Don Roberto, come ben sapete, se lo avete conosciuto personalmente, era fortemente legato alla nostra frazione e alla nostra festa patronale della Madonna del Carmine.

Come ogni anno il comitato va a “Turnu” per ricevere offerte per la festa e Don Roberto era il primo a devolvere un’offerta.

E guai se i ragazzi non fossero passati da lui a ricevere l’offerta.

Questo era un piccolo aneddoto di chi era Don Roberto. Era un parroco che come lui non ci sarà mai più nessuno.

Era una persona con cui potevi parlare dalle cose meno importanti come il calcio alle cose più significative della vita.

Era il primo che rimetteva di tasca propria per lavori nella Chiesa, nei Cristi, nel Campanile o dove serviva.

Non ti dimenticheremo.