Rapallo: servizio civile in Comune, disponibili 8 posti

Dall’ufficio stampa del Comune di Rapallo riceviamo e pubblichiamo

Il Comune di Rapallo – Ufficio InformaGiovani, Assessorato ai Servizi alla Persona, informa della pubblicazione del bando di Servizio Civile Universale.

Sono disponibili 8 posti per i ragazzi che vogliono fare domanda come volontari di servizio civile universale con l’Ente nazionale Confcooperative/Federsolidarietà, con il quale il Comune di Rapallo è partner, suddivisi nei seguenti progetti:

N. 2 posti sul progetto “ProteggiAMO Rapallo” – sede Ufficio InformaGiovani, in cui i volontari verranno coinvolti all’interno dell’Ufficio InformaGiovani e del settore dei Servizi alla Persona. Le attività previste dal progetto prevedono sia una parte in affiancamento alle mansioni amministrative sia un lavoro di front office a contatto con il pubblico dell’ufficio InformaGiovani.

N.2 posti sul progetto dal titolo “ProteggiAmo Rapallo” – sede Settore Servizi Tecnici, le cui attività si svolgeranno presso la sede dei Servizi Tecnici del Comune. I volontari si occuperanno di attività di monitoraggio e prevenzione delle zone a rischio idrico del territorio, oltre che dell’assistenza al lavoro amministrativo della ripartizione.

N. 2 posti per il progetto “Nidi dischiusi – Assistenza” che si svolgerà presso il Nido d’Infanzia comunale e prevede l’inserimento all’interno dell’ambiente del Nido, uno per sezione, rapportandosi con i bambini, le educatrici e le famiglie. Inoltre, altri 2 volontari verranno impegnati sempre all’interno dell’asilo, con compiti specifici riguardo alla protezione civile e all’emergenza sanitaria in corso.

N. 2 posti per il progetto “Alba della comunità – Giovani protagonisti nel Levante” che si svolgerà presso i Centri Socioeducativi del Comune di Rapallo, gestiti da Agorà coop. e rivolti a minori e ragazzi.

Per quanto riguarda il resto del territorio del Tigullio, sono disponibili in totale altre 18 posizioni, fra cui anche n. 4 nel settore anziani.

La presentazione della domanda può essere effettuata esclusivamente online all’indirizzo https://domandaonline.serviziocivile.it/ entro e non oltre l’8 febbraio 2021 alle ore 14:00.

Per partecipare è necessario essere in possesso delle credenziali SPID. Possono partecipare alla selezione i giovani, senza distinzione di sesso che, alla data di presentazione della domanda, abbiano compiuto il diciottesimo e non superato il ventottesimo anno di età (28 anni + 364 giorni), cittadini italiani, comunitari o non comunitari regolarmente soggiornanti.

Il progetto garantisce:

  • 12 mesi di durata
  • rimborso mensile pari ad euro 439,50
  • 25 ore settimanali
  • trattamento previdenziale
  • copertura assicurativa
  • percorso formativo a carattere generale e specifico
  • monitoraggio dell’attività svolta
  • rilascio dell’attestato di fine servizio

“L’amministrazione si è posta l’obiettivo di sostenere concretamente l’ingresso dei giovani nel mondo del lavoro – dichiara il consigliere con incarico alle politiche giovanili Daniele Trucco – nonostante le ormai note difficoltà, aggravate ancor di più dall’attuale crisi sanitaria ed economica infatti, 8 giovani nei prossimi mesi avranno l’opportunità di partecipare attivamente all’erogazione di servizi utili alla cittadinanza e acquisire competenze fondamentali per il loro futuro professionale. Desidero ringraziare sentitamente la Dott.ssa Claudia Mozzi e gli uffici comunali per aver elaborato un progetto realmente interessante ed efficace”

Tutte le informazioni sono reperibili sul sito del Servizio Civile Universale e sul sito serviziocivile.coop – Contatti

Per qualsiasi informazione e chiarimento non esitare a contattare gli operatori dell’Ufficio InformaGiovani. Referente Dott.ssa Claudia Mozzi P.zza Molfino 10 Piano Terra -Rapallo tel. 0185 55016 – 340 7730731 Orario di Apertura: Dal lunedì al venerdì 9:00 – 12:00 informagiovani@comune.rapallo.ge.it Facebook: InformaGiovani Rapallo