Spiagge: si va verso una proroga annuale; ecco in quali comuni

di Guido Ghersi

Una “proroga transitoria” di un solo anno, in attesa di chiarimenti del Governo in merito all’estensione al 2033. Sarebbe la strada intrapresa da alcune Amministrazioni Comunali , in merito alle concessioni balneari: nonostante la legge n°145/2018 abbia disposto il prolungamento di 15 anni, i sindaci dei Comuni di Zoagli, Chiavari, Lavagna, Sestri Levante, Moneglia, Monterosso e presto anche Levanto, avrebbero scelto una strada simile a quella del Comune di Lecce, il cui primo cittadino si è rifiutato di applicare l’estensione al 2033 prevista dalla normativa italiana per proporre una “proroga tecnica” di soli tre anni. Ma i balneari del Tigullio non ci stanno: una nota delle associazioni locali di categoria ha già annunciato ricorso contro la decisione dei sindaci.