Lavagna: “Istituto Devoto Marini, chiediamo conferme”

Da Guido Stefani e Aurora Pittau, “Officina Lavagnese”, riceviamo e pubblichiamo

Abbiamo appreso dalla stampa che a Lavagna , oltre ad altri enti, anche la struttura del Devoto Marini, finora Covid free, attualmente vede cambiare la propria fisionomia e sembra andare verso una preallerta sanitaria.

Esprimiamo preoccupazione per il personale e per gli ospiti e chiediamo conferma della situazione al sindaco, dottor Mangiante, vista l’importanza di questa struttura lavagnese, alla quale si deve vicinanza e attenzione.