Rapallo: buone notizie sul fronte del depuratore

Interventi di somma urgenza, variazioni di bilancio, il tutto illustrato con chiarezza e concisione dall’assessore Antonella Aonzo; il finanziamento del Comune, nel 2014 ad Atp (oggi Amt) che si trascina a tutt’oggi, illustrato dalla consigliera Alessandra Ferrara. Votazione negativa dei consiglieri di opposizione Isabella De Benedetti e Claudio Mele riguardo alle prime due pratiche (ma favorevoli all’immediata esecutività). Un Consiglio comunale scivolato via tranquillo.

L’assessore Filippo Lasinio , a proposito della concessione dovuta di un passaggio in area depuratore a un privato, ha illustrato anche la situazione del depuratore. E’ in funzione, scarica a mare attraverso l’impianto di via Betti; nei prossimi giorni sarà ricostituita la spiaggia degli Amici del Castello. Sarà liberata l’area occupata da Iren in piazza Cile; Da via Diaz è stato rimosso il cantiere, la strada è stata asfaltata, ma tra qualche mese, appena assestato il terreno, richiederà un altro intervento. I lavori in via Milano non riguardano il depuratore, ma l’acquedotto che in zona era “scoppiato” un paio di volte.

La riunione si è svolta da remoto. Assenti il sindaco Carlo Bagnasco e il consigliere Salvatore Alongi.