Chiavari: affidati i lavori di restyling del Commissariato

Dall’ufficio stampa del Comune di Chiavari riceviamo e pubblichiamo

Sono terminate le procedure di affidamento dei lavori di riqualificazione energetica dell’involucro edilizio e degli impianti tecnici dello stabile di corso Brizzolara 5, al cui interno trovano sede il Commissariato di Polizia e il distaccamento di Polizia Stradale. L’operatore economico aggiudicatario è Progresso group di Agrigento.

«Le operazioni di ristrutturazione ed efficientamento energetico della struttura di proprietà comunale sono attese da anni, dalla sua costruzione non sono mai stati eseguiti interventi così radicali di rinnovo e ottimizzazione dei consumi. Un importante risultato che permetterà una maggiore vivibilità degli ambienti e minori spese di gestione – spiega il sindaco Marco Di Capua – Il costo complessivo dell’opera è di 903 mila euro ma, grazie alla ricerca di finanziamenti che ho seguito in prima persona, costerà alle casse comunali solo 113 mila euro: infatti, la Filse ha erogato un contributo a fondo perduto di circa 586 mila euro, mentre il Gse di circa 202 mila. Verrà rifatto l’impianto di riscaldamento, installati pannelli solari termici e fotovoltaici, realizzata una nuova facciata ventilata e sostituiti i serramenti; si proseguirà con l’isolamento termico del garage e la realizzazione di nuovi controsoffitti».