Cogorno: procurano lesioni a 48enne, denunciati due ragazzi

A Lavagna, i Carabinieri della locale Stazione, dopo una denuncia querela sporta da un 48 enne di Cogorno, al termine dei necessari accertamenti, hanno deferito in stato di libertà per “lesioni personali gravi, violazione di domicilio e danneggiamento in concorso di persona” due persone un 28 enne di Chiavari gravato da pregiudizi di polizia e il complice di 20 anni di Cogorno. I due soggetti, dopo una lite per futili motivi, si introducevano all’interno di un’area privata di pertinenza dell’abitazione del denunciante e lo percuotevano con un bastone, provocando allo stesso lesioni giudicate guaribili in 30 giorni, dai sanitari dell’ospedale di Lavagna.