Scuola: la scelta viaggia su web anche nello Spezzino

Dall’ufficio comunicazione della Provincvia della Spezia riceviamo e pubblichiamo

Il mondo della scuola dopo le “scuole medie” è la porta aperta verso il futuro e per questo la scelta sulla “formazione secondaria di secondo grado”, cioè le scuole superiori, spesso viene vissuta con difficoltà dai ragazzi e dalle famiglie.

Per supportare studenti e genitori in questa decisione l’Amministrazione Provinciale della Spezia ha redatto una guida in grado di fornire tutte le informazioni utili, i chiarimenti e gli spunti per comprendere quale possa essere la strada migliore per proseguire negli studi.

È nata così la “Guida alla scelta dopo la scuola media”.

Si è appena chiuso l’appuntamento con Orientamenti, il salone della Regione Liguria dedicato al mondo dell’istruzione, della formazione e del lavoro, dove la Provincia della Spezia ha partecipato con un proprio stand che quest’anno, così come tutto il salone, è stato virtuale. Dopo questa prima una vetrina on line, l’attività di supporto ai giovani ed alle famiglie prosegue e si rivolge direttamente agli utenti spezzini.

 Il sito internet della Provincia presenta uno spazio dedicato alla guida, questo per superare le difficoltà del momento e dell’emergenza Covid, ma anche per favorire una maggiore diffusione delle informazioni attraverso i social media.

L’obiettivo della guida, pensata proprio per avere un approccio diretto ed una comprensione immediata, anche grazie all’uso delle grafiche, è così quello di presentare le varie opportunità, indicare un percorso chiaro verso il mondo del lavoro o verso la preparazione necessaria ad affrontare sfide successive come l’università. La scelta di una versione on line è stata già molto apprezzata durante il salone regionale e per questo verrà implementata con una campagna di comunicazione dedicata.

“Scegliere quale scuola superiore frequentare è un passo fondamentale per i nostri ragazzi, perché gli anni che li vedranno impegnati in questo ciclo di studi saranno determinanti per formarli come cittadini. Un passo che poi li farà accedere al mondo del lavoro _ commenta il Presidente della Provincia della Spezia Pierluigi Peracchini _ Non sempre a quella età si hanno le idee chiare su quello che si vorrebbe fare da grandi ed è possibile entrare in confusione. Per accompagnare i ragazzi, e con loro le famiglie, nel maturare una decisione consapevole la Provincia della Spezia ha pubblicato questa guida con Io scopo di offrire tutte le informazioni necessarie a orientarsi. Il futuro è nelle mani dei ragazzi che oggi scelgono il loro prossimo percorso di studi. A loro va il mio augurio: siate i veri protagonisti del domani”.