Chiavari: “Cello on Tour” con Alessandro Sanguineti

Da Alessandro Sanguineti riceviamo e pubblichiamo

Sono un violoncellista chiavarese freelance che vive a Londra da 15 anni, ho suonato come primo violoncello con RTE’ Concert Orchestra, Scottish Opera, Opera North e European Union Chamber Orchestra. Vi scrivo perché fra qualche giorno pubblicherò su Alessandro Sanguineti Cellist (pagina facebook) dei video che potete vedere in anteprima qua sotto, che sono il proseguimento di un progetto iniziato qualche mese fa. Ho registrato in questi video melodie popolari Italiane e liguri, in posti della riviera di Levante molto suggestivi. Sono un musicista ligure emigrato che in questo momento, come tanti altri miei colleghi, sta cercando di sopravvivere un momento difficile della nostra professione e quindi ho pensato che questa storia potesse esservi di interesse.

Cello on Tour è un progetto nato in Nuova Zelanda durante il primo lockdown del marzo 2020. Purtroppo lo scorso marzo tutte le orchestre hanno chiuso in Gran Bretagna dove risiedo. Da un giorno all’altro mi sono trovato da suonare come primo violoncello la Carmen con la Irish National Opera, ad avere tutti i contratti cancellati e nessuna prospettiva di lavoro futuro. Viste le circostanze, ho scelto di andare in Nuova Zelanda per qualche mese dove vive la famiglia di mia moglie. Dopo cinque settimane di lockdown e due di quarantena, ho pensato a cosa potessi fare per continuare a sentirmi vivo come artista visto che da un giorno all’altro tutto il mio lavoro è scomparso. Ho quindi deciso di registrare alcune melodie popolari locali in posti suggestivi. Da qui nasce Cello on Tour, una serie di video che hanno avuto buon successo anche perché RNZ Concert, la radio nazionale classica della Nuova Zelanda, ha deciso di dedicarvi un po’ di attenzione.

Tornato in Liguria a luglio ho deciso di continuare questo progetto registrando nella mia regione, altri video, questa volta di melodie popolari Italiane e liguri, aspettando di tornare a Londra e di tornare a suonare come un tempo. Ed ecco qui questi altri sei video che saranno presto pubblicati sul mio canale facebook, Alessandro Sanguineti Cellist, e sul mio canale youtube. Ho scelto alcuni posti a me molto cari e ho voluto cercare una combinazione di paesaggi in aperta natura che rispecchiano l’anima della nostra costa e altri ambienti simbolo delle città liguri, come i caruggi di Chiavari o i vicoli di Genova. Particolarmente toccante è stato registrare Cinema Paradiso di Ennio Morricone in ricordo della recente scomparsa del Maestro e registrare ‘Ma se ghe penso’, una canzone di un emigrante nostalgico della sua terra come me.

E’ un momento particolare nella vita di molti musicisti in tutta Europa. Questi video sono per ricordarci di quello che siamo e facevamo, e sono per il nostro pubblico che da quasi un anno è privato purtroppo di un contatto con l’arte e la musica.

Ecco i collegamenti ai vari video per adesso unlisted su Youtube. I video saranno pubblicati a partire dal 14 di Novembre sul canale facebook:
 
Ma se ghe penso, Genova, i vicoli:
 
Verdi, Va, Pensiero, Basilica dei Fieschi:
 
Pescoi e Lampare, Golfo del Tigullio,
 
Puccini, Tosca, E lucevan le stelle, Punta Manara:
 
Morricone, Cinema Paradiso, I Caruggi di Chiavari:
 
Santa Lucia, Sestri Levante, Baia del Silenzio: