Rapallo: “Il parco delle Fontanine e l’area cani”

Da Maria Ludovica Maceli riceviamo e pubblichiamo (Forse proprio per questo la presidente scrive che ognuno deve fare la propria parte)

Cari signori del Levante News, l’articolo avente per oggetto il Parco delle Fontanine è stato scritto dalla Presidente dell’Associazione, ma le condizioni sono assai differenti da quelle descritte. Vorrei portare alla luce la situazione dell’attuale area cani. Un’area dove i padroni dei cani rischiano di farsi male per andare a prendere gli escrementi, un’area poco agibile e pericolosa. Si introducono nella stessa anche persone che non posseggono cani lasciando il luogo in situazione di sporcizia comprese bottiglie di vetro rotte che aggravano la pericolosità del luogo.
Capisco l’impegno profuso per il mantenimento dell’area dei bambini, ma il luogo dedicato ai cani e ai padroni stessi lascia a desiderare.