Lettere/ “Mezzanego, una discarica a cielo aperto”

Da Claudio Toso riceviamo e pubblichiamo
 
Sulla statale che sale da Terrarossa di Carasco a Prati di Mezzanego poco prima di entrare a Prati sulla sinistra alla vista di chiunque…. evidentemente non visibili da nessuna autorità….. vi è  uno stabile in stato di abbandono dove ignoti all’interno e in varie zone esterne, hanno ammassato centinaia di rifiuti di ogni genere, detto, plastiche, mobili, guaine e vecchi elettrodomestici…. una discarica a cielo aperto.. questa mattina ho segnalato via mail e per telefono al comune di Mezzanego la problematica chiedendo intervento del sindaco.. auspico che gli autori di tale scempio vengano puniti e che la zona venga bonificata.. e che le autorità vigilino maggiormente onde evitare tale scempio che sicuramente non è  frutto di un singolo episodio.. un saluto alla redazione, buon lavoro