Camogli: Croce Verde, il resoconto dell’assemblea dei soci

Dalla segreteria della Croce Verde Camogliese riceviamo e pubblichiamo

Il giorno 24 ottobre u.s., presso la sala “arancione” del Palazzo Municipale di Camogli ha avuto luogo l’annuale assemblea dei soci alla quale hanno preso parte 16 soci.
In rappresentanza dell’Amministrazione Comunale erano presenti l’Assessore Italo Mannucci ed il Consigliere Mario Marzi.

La relazione introduttiva del Presidente Lorenzo Ghisoli, ha evidenziato il lavoro svolto dai dipendenti e volontari ed illustrati i dati statistici inerenti i servizi del 2019 che risultano essere nr. 3.588 con 163.498 km. percorsi.

Nell’esame e successiva approvazione del bilancio consuntivo 2019, il Presidente ha riassunto per grandi linee le voci economiche più salienti dell’Associazione che a fronte di una spesa di €. 263.387,47, vedono un utile di €. 26.633,47.

Nella disamina delle linee programmatiche per il 2020 (ricordiamo che l’assemblea odierna doveva aver luogo lo scorso febbraio ma era stata annullata a seguito dell’attuale situazione pandemica), il Presidente ha sottolineato che a causa dell’attuale situazione sanitaria, ci sarà un mancato introito per oltre 70.000 euro dovuto ad un decremento dei servizi e l’annullamento della festa sociale.

Inoltre, ad aggravare la situazione vi è stato l’adeguamento del parco auto a seguito delle prescrizioni della Regione Liguria che hanno imposto l’acquisto di mezzi per disabili.

Si è passati inoltre alla presa d’atto del nuovo statuto introdotto a seguito dell’entrata in vigore della Legge sul “Terzo settore”, statuto approvato dalla Regione Liguria ed a seguito della sua entrata in vigore, l’Assemblea ha deliberato l’affidamento dell’incarico e nomina quale “Organo di controllo” monocratico al Commercialista Dott. Davide Pagano dello Studio Pagano di Camogli che ha accettato l’incarico a titolo gratuito.

Prima della conclusione dell’Assemblea, c’è stato l’intervento del rappresentante dell’Amministrazione comunale il quale, portando il saluto del Sindaco, ha ringraziato vivamente l’operato dell’Associazione specie in questo periodo, sottolineando la vicinanza della città e dell’Amministrazione Comunale.

Sono seguiti alcuni interventi di soci che con parole molto sentite hanno voluto ringraziare i dipendenti ed i volontari che giornalmente si adoperano per il bene della comunità camoglina e non solo.

Alle ore 11:50 l’Assemblea ha avuto termine.