Chiavari: coltiva cannabis in un armadio di casa, denunciato

Dall’ufficio stampa della Questura di Genova riceviamo e pubblichiamo

Ieri pomeriggio, i poliziotti del Commissariato Chiavari hanno denunciato un italiano di 43 anni per detenzione di sostanza stupefacente ai fini dello spaccio.

Gli agenti, grazie alle segnalazioni di alcuni cittadini che avevano notato strani movimenti fra le abitazioni di corso Dante, hanno predisposto alcuni servizi di appostamento e di controllo, i cui esiti hanno portato all’abitazione del 43enne. Ieri pomeriggio, durante la perquisizione domiciliare, sono stati sequestrati 143 grammi di marijuana e 4 rigogliose piante di cannabis alte circa 17 cm, interrate in vasi custoditi in un’apposita serra allestita all’interno di un armadio nell’ingresso, corredata da ventilatore, aspiratore e lampada.

Tutto il materiale è stato sequestrato.