“Santa Claus Village”, edizione 2020 cancellata

L’organizzazione era già partita con quindici adesioni e l’idea di acquistare le casette, pensando anche alle edizioni successive. Il decreto Conte però ha convinto Ascom e Comune a cancellate la prossima edizione del “Santa Claus Village”.

Augusto Sartori spiega: “Organizzare la manifestazione non è semplice sia per il noleggio delle casette sia per i commercianti. Troppe le incognite. Il decreto Conte scade prima di Natale, ma potrebbe essere rinnovato o reso ancora più rigido; le previsioni dicono che la curva dei contagi aumenterà. C’è il rischio che nel periodo natalizio vi possano essere limiti alla circolazione dei turisti. Questo sarà un anno sabbatico. Un peccato”.

La decisione di non effettuare mercatini di Natale è stata annunciata anche in Trentino e a Bolzano.

Augusto Sartori