Chiavari-Carasco: i vigili del fuoco soccorrono gatto e volpe

I vigili del fuoco di Chiavari sono stati chiamati a asoccorre un gatto che miagolava chiedendo aiuto sotto il ponte della Maddalena a Chiavari. Giunti sul posto però non hanno più trovato il micio che nel frattempo non lanciava più segnali di aiuto; potrebbe essere stato recuperato da un privato.

I vigili del fuoco subito dopo sono stati dirottati a Carasco dove, in un ruscello secondario in prossimità del ponte Vecchio, c’era una volpe, adulta ma non vecchia; respirava regolarmente ma si muoveva a fatica. Non aveva ferite esterne, forse aveva però subito un trauma cranico; escluso l’avvelenamento. La volpe, mansueta, si è fatta avvicinare dai soccorritori che hanno preso un contenitore di plastica, ve l’hanno adagiata con la massima attenzione coprendo l’improvvisata gabbia con una rete.

A ritirare l’animale per curarlo e una volta guarito rimetterlo in libertà, l’Enpa di Genova.