Riomaggiore: nasce un osservatorio stellare

di Guido Ghersi

A Riomaggiore, all’inizio del prossimo anno, nell’incantevole scenario di “Torre Guardiola”, di recente ristrutturata, sarà realizzato un “osservatorio stellare”. Infatti, nei giorni scorsi, la Giunta Comunale, guidata dal sindaco Fabrizia Pecunia,  ha approvato la convenzione operativa con il “G.A.D.”(Gruppo Astronomia Digitale), attraverso cui dare corso al progetto. L'”osservatorio” nasce anche con la sinergia del Parco Nazionale delle Cinque Terre e del Comune.
L'”Osservatorio, con tanto di cupola, acquistata gratuitamente da un centro astronomico siciliano,  servirà per guardare al meglio pianeti e costellazioni.
 Infine, sempre nel 2021 ed anni successivi, saranno Parco Nazionale e Comune ad acquistare,  tutta la necessaria strumentazione per il montaggio dell'”osservatorio”.